All’inizio dello scorso Dicembre 2017 il gruppo Alibaba ha annunciato un accordo commerciale con la casa automobilistica americana Ford per la vendita di auto elettriche sul mercato cinese. L’aspetto più interessante della notizia è il metodo con cui il colosso delle vendite online attuerà la commercializzazione. Giganteschi distributori automatici a forma di gatto fingeranno da showroom.

Automatizzazione vendite Alibaba: come funziona

Il cliente interessato all’acquisto di un’automobile non dovrà far altro che scansionare il modello del veicolo desiderato utilizzando l’app Taobao. L’applicazione, una volta riconosciuto il modello, renderà disponibile la scelta del colore e della configurazione. Sarà poi indicato sullo schermo il punto di ritiro Tmall più vicino. Il cliente scattando una selfie e fornendo alcuni dati personali potrà così prenotare un test drive di 3 giorni. Al termine del test drive, il possibile acquirente potrà decidere se procedere con l’acquisto direttamente dall’applicazione Taobao o se restituire il veicolo. In quest’ultimo caso, potrà procedere con un altro test drive.

Dettagli degni di nota

Per evitare l’abuso del servizio da parte dei clienti sono state messe appunto alcune limitazioni. Ogni cliente potrà effettuare un solo test drive per modello di auto. Non si potranno richiedere più di cinque prove nel corso dei primi due mesi di attività.

Ci sono altri dettagli importanti per usufruire del servizio. L’essere utente Super di Alibaba (uno dei livello più alti) e avere un punteggio superiore o uguale a 700 nel sistema di credito Zhima.

La vendita automatizzata di autoveicoli è sicuramente un campo rischioso, ma il colosso cinese fa affidamento ai suoi servizi finanziari per tracciare e controllare l’affidabilità dei clienti che faranno richiesta del test drive.

Dove poter trovare i primi distributori di Automobili

Alibaba intende aprire i primi due distributori automatizzati “Tmall’s Super Test Drive” nelle due città Cinesi Shangai e Nanchino, pianificando già la prossima apertura di ulteriori 12 Tmall nel corso del prossimo anno.

Il concept della Vendita Automatizzata di veicoli è in realtà qualcosa di già visto, infatti nel 2017 è stato inaugurato un servizio simile proprio a Singapore. Inoltre, altre idee analoghe sono state sviluppate o sono in via di sviluppo in Germania e a Nashville (USA).

Yu Wei, il direttore generale del settore automobilistico di Alibaba ha dichiarato che l’obiettivo del gruppo è quello di rendere l’acquisto delle automobili facile come comprare una lattina di Coca-Cola. Infatti i loro intenti sono molto ambiziosi perché non intendono fermarsi esclusivamente al mercato cinese ma espandersi in altri paesi.